Siano, dalla valle dell’orco lo sbarco de “Il Pirata”

E’ un piccolo paese dell’agro nocerino sarnese. Ricco di storia e di usanze, basti pensare che il suo nome deriva da “Sejanus”, un luogotenente di Annibale al quale questi affidò la contrada collinare nel 216 d.C.

Ancora oggi offre i benefici della natura e della terra, grazie alla tradizione locale, nata nel 1979, della “Sagra della Braciola di Capra e della Percoca Sianese”: questa ricorrenza viene celebrata ogni anno dal 9 al 12 Agosto, ma esiste un noto ristorante-pizzeria del luogo che la fa durare tutto l’anno.

Lo sbarco del “Pirata”, alias Salvatore Nocera, è avvenuto nel 1990, quando rilevando l’attività del fratello ha iniziato a navigare per i mari dei sapori della tradizione locale con la sua inconfondibile bandana.

All’interno del locale, strutturato proprio come se fosse un vero vascello con cannoni, forzieri e bandiere, la ciurma del Pirata offre la tradizione locale unita ai sapori più antichi del luogo.

Con prodotti tipici biologici e con un’accurata selezione di carni, il tutto accompagnato da un bel vino rosso paesano artigianale e non solo, la tradizione continua.

Il cavallo di battaglia di Salvatore è la “braciola di capra”, da cui prepara anche deliziosi primi piatti con ziti o candele. Come un vero pirata che si rispetti, l’amore e la passione per la carne viene trasmessa anche attraverso la produzione propria di salsicce aromatizzate al finocchietto selvatico e altre spezie.

Il contorno per eccellenza ad effetto cannonata è il “mallone”, patate unite a una mistura di 5 erbe selvatiche.

Altra specialità della casa è la “pizza in teglia”,di cui ci offrono vari tipi, ma la scelta ricade sulla “Salvatore” che con la sua semplicità di ingredienti (pancetta, aglio, origano e una spolverata di parmigiano grattugiato all’uscita) regala al palato un mix perfetto di originalità e tradizione.

Da Annibale al Pirata la lotta per preservare la bontà e la qualità dei prodotti continua.

di Ada Prisco

Ristorante Pizzeria “Il Pirata”,

Via Zambrano 188, Siano (SA)

Tel. 3408241163