Alla scoperta dei mutamenti di Napoli con “Insolitaguida”

Cinque “doppi” appuntamenti articolati in “incontri più visita guidata” alla scoperta della Napoli inaccessibile: “Rassegna Napoli: città in movimento“, organizzata da Insolitaguida in collaborazione con ANIAI (Associazione Italiana Architetti e Ingegneri), ha a tema la modificazione, nel tempo, della città di Napoli ad opera degli agenti atmosferici e dei continui interventi da parte dell’uomo. Alcuni itinerari porteranno ad accedere in luoghi e cantieri riservati solamente agli addetti ai lavori.

Luoghi segreti e percorsi esclusivi: si parte Venerdì 16 Maggio, alle ore 18,00, presso la sede ANIAI, Galleria Umberto, dove gli architetti Alessandro Castagnaro e Ugo Carughi illustreranno le modifiche apportate durante il restauro alla chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli. Sabato 17 Maggio, visita al teatro romano di Neapolis (altrimenti detto “dell’Anticaglia”), nella zona più alta della Neapolis sorta nel V secolo a.C., quando gli antichi coloni si spostarono da Palepolis. Il prezzo della visita è di 10€ (8€ per i soci di Insolitaguida).

Venerdì 23 Maggio, alle ore 18,00, appuntamento con “Metroarte“, videoproiezione di come era Napoli prima di tutti i cantieri della metropolitana. Sabato 24 Maggio sarà possibile visitare il cantiere aperto della metropolitana di Piazza Municipio. Il prezzo della visita è di 10€ (8€ per i soci di Insolitaguida).

Venerdì 30 Maggio, alle ore 18,00, appuntamento con “La cinta muraria di Neapolis“, videoproiezione di tutte le piante antiche della città: verrà spiegato come si sono sviluppate porte e mura. Sabato 31 Maggio, alle ore 10,30, visita guidata a quello che rimane della cinta muraria di Neapolis, circuito difensivo fondamentale per gli abitanti di Napoli, di cui oggi sono visibili pochi resti, che in passato abbracciava un perimetro pari alla grandezza del Centro Antico: se ne può immaginare il percorso seguendo le cortine delle abitazioni. Il prezzo della visita è di 10€ (8€ per i soci di Insolitaguida).

Venerdì 6 Giugno, alle ore 18,00, appuntamento con “Il 900 napoletano; il suo floreale eclettismo“, incontro con il maggior esperto di Liberty napoletano che racconterà come questo stile abbia avuto un’evoluzione tutta partenopea. Sabato 7 Giugno, alle ore 10,30, visita guidata al quartiere Chiaia. Il prezzo della visita è di 10€.

Venerdì 13 Giugno, alle ore 18,00, appuntamento con “Dalla tavola Strozzi al Molo Beverello“, spiegazione del cambiamento della linea di costa a Napoli, attraverso filmati, a partire dalla “Tavola Strozzi“, un dipinto di un autore ignoto che rappresenta una veduta di Napoli dal mare del XV secolo. Benedetto Croce la interpretò come una rappresentazione del trionfo navale per Lorenzo de’ Medici, giunto a Napoli nel 1479 per stipulare un trattato di pace con Ferrante d’Aragona, grazie anche alla mediazione offerta da Filippo Strozzi il Vecchio. Sabato 14 Giugno, alle ore 10,30, visita guidata dal molo Beverello dentro la città. Il prezzo della visita è di 10€.

Tutti gli appuntamenti sono a numero chiuso ed è richiesta la prenotazione tramite il sito ufficiale dell’associazione culturale Insolitaguida.

> Prenotazioni sul Sito Ufficiale