Salviamo Pompei, Stringiamoci Pompeii

Un “abbraccio” per ristabilire un patto d’amore con il territorio e le sue inestimabili ricchezze: è questo che si prefigge l’evento “Stringiamoci Pompeii” che avrà luogo il 4 Maggio 2014 alle 10,30 in Piazza Anfiteatro a Pompei (fino a estendersi a Piazza Esedra).

“Pompei è il simbolo del nostro territorio, delle nostre ricchezze che vediamo morire, inermi, sotto i colpi della gestione italiana a dir poco criminale. Non aspettiamo di dover, un giorno, piangere sulle sue macerie. Salviamo Pompei” si legge in una nota che accompagna l’evento su facebook.

Un abbraccio all’area archeologica degli scavi, il sito “più bello e maltrattato del mondo”, una catena umana che ha lo scopo di lanciare un preciso messaggio alle istituzioni: Pompei è un patrimonio comune e va tutelata!

> Pagina dell’evento su Facebook