Maltempo in Campania: in arrivo il ciclone Low

Irruzione artica mercoledì notte con l’arrivo del ciclone Venezia Low di intensità F4: previste tempeste di vento, pioggia e neve sull’Appenino a quota 700-1000 metri. La Protezione Civile della Campania ha diramato l’avviso di criticità “gialla” valido dalle 22 per le successive 24 ore per i possibili fenomeni di dissesto idrogeologici connessi a “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, venti forti e mare agitato“. Possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Nel corso della notte l’aria fredda in arrivo da Nordest, scontrandosi e fondendosi con quella calda già esistente, determinerà precipitazioni sparse tendenti ad assumere carattere di rovescio o temporale: l’invito è a prestare attenzione a fenomeni potenzialmente violenti e inaspettati, di difficile previsione.

Temperature in calo nelle aree interne della Campania con minime di 1 grado nelle province di Benevento e Avellino.

Nella giornata di Giovedì, previsto ancora maltempo con schiarite a partire dalla notte. Week-end all’insegna delle parziali schiarite con piogge sparse di bassa intensità su tutta la Campania.