Elezioni amministrative a Terzigno, liste e candidati

Le riserve si sono sciolte e ai nastri di partenza si presenteranno sei candidati sindaci: nuove proposte, proposte un pò meno nuove e le solite corazzate politiche con i pacchetti preconfezionati di voti. Di certo ognuno ventilerà delle idee di cambiamento, ma si spera, più che mai, che le drammaticissime vicende che hanno segnato l’operato dell’amministrazione uscente e portato tristemente alla ribalta il nome di Terzigno negli ultimi anni, che da terra del vino è finita nel novero della terra dei fuochi e dei veleni, possano aver segnato l’animo di chi è da sempre protagonista della scena politica locale e innescare un vero moto di risurrezione che ora più che mai si rende necessario perchè per il paese è l’ultimo treno che passa. Chi ha deciso di fare questo passo è bene che non sottovaluti il grossissimo peso delle responsabilità e l’onere gravoso che gli spetta.

Si spera quindi che dalle bocche dei candidati non fuoriescano più osceni pensieri come “la discarica è una fabbrica di confetti che produce oro” e che la presunzione non sia tale da far credere che si possa trasformare Terzigno “nella California” quando non si è capaci nemmeno di far aprire un parco archeologico, perchè il concetto di sviluppo e cultura, intesa come “visione” e “lungimiranza”, è troppo spesso, forse sempre, mancato.

Da qui la necessità di una nuova guida competente e seria, qualcuno che non abbia mancato di esprimere il proprio dissenso nel corso degli anni e mantenere una linea chiara, pulita e decisa. Ma la responsabilità è anche e soprattutto dei cittadini, del popolo sovrano che nel segreto delle urne, dove ciò che conta è la propria coscienza, dovrà esprimere una preferenza. Un gesto che non va sottovalutato. A vincere, questa volta, non dovranno essere l’interesse e il clientelismo o non ci saranno più spiragli.

Si spera, quindi, che in questa campagna elettorale possano tornare in auge tre temi fondamentali e che non siano soltanto slogan, frasi fatte attinte da santoni e guru politici: sviluppo, ambiente, legalità, parole che non devono uscire dal lessico terzignese e che non devono essere considerate utopia, perchè non lo sono.

Non solo belle (o brutte) facce, quindi, ma concretezza, credibilità e competenze per abbattere quei muri, molto spesso incomprensibili e invalicabili, che hanno separato i cittadini, la collettività, dal bene comune, da ciò che gli appartiene di diritto e che si vorrebbe far passare per un favore, per qualcosa per cui chiedere grazie.

Dunque sono tanti i temi caldi, in primis restituire dignità a Terzigno e ai terzignesi, dignità che passa attraverso il lavoro e la possibilità data ai giovani di vedere un futuro davanti a sè: quando si è abituati a considerare morto un paese prevale il senso di abbandono, il disinteresse nei confronti della cosa pubblica e della politica vista, oramai e molto spesso a ragione, come ambiente in cui famelici condor vorrebbero spartirsi gli ultimi brandelli di una carcassa già spolpata, perchè a questo ha portato la cultura del “mo bec’io”, della dabbenaggine e della spacconeria. Si spera che lo stesso moto di cambiamento che almeno apparentemente si è innescato nei comuni confinanti possa contagiare candidati sindaci, aspiranti consiglieri, elettrici e ed elettori. Terzigno non può e non deve rimanere indietro.

Di seguito l’elenco dei candidati sindaco e delle relative liste che li appoggiano.

Vincenzo Aquino

Partito Democratico (PD)

Maria detta Mariella Stanziano, Michele Guastaferro, Teresa Esposito, Francesco Ranieri, Giuseppina Boccia, Raffaele Ranieri, Pasquale Ambrosio, Antonietta Pagano Collaro, Vincenzo Autorino, Antonietta Izzo, Alberto Randaccio, Giuseppe Giamundo, Giuseppe Aquino, Carlo Ranieri, Raffaele Carillo.

Serafino Ambrosio

Noi Giovani

Michele Cardone, Angela Miranda, Loredana Guerra, Raffaele Annunziata, Gennaro Giugliano, Carmine Celentano, Domenico Casillo, Luigi Ferrara, Daniele Aniello Miranda, Antonio Delle Chiaie, Rosa Maria Del Santo, Luigia Ranieri, Francesco Miranda, Anna Miranda, Giuseppe Miranda, Elvira Ambrosio.

Terzigno Casa Comune

Lorenzo Casillo, Pasquale Fellino, Antonio Annunziata, Nunzia Gragnaniello, Giovanna Avino, Luigi Auricchio, Sonia Guastaferro, Giuseppe Caputo, Pietro Apuzzo, Antonio Bifulco, Luciano Licone, Annarita Annunziata, Teresa Biondillo, Michele Miccio, Antonio Ambrosio, Michele Di Casola.

Stefano Pagano

Forza Italia

Domenico Auricchio, Pasquale Ciaravola, Maria Grazia Sabella, Concetta detta Tina Ambrosio, Annamaria detta Sonia Annunziata, Felice Avino, Angelo Caldarelli, Luigi detto Gigino Caldarelli, Luigi Canestrino, Pasquale D’Aquino, Giuseppe Del Giudice, Luigi Di Prisco, Angelo Massa, Maddalena Nappo, Saverio Pagano.

Pagano Sindaco

Mario Auricchio, Caterina detta Katia Boccia, Michele Sepe, Giovanni Casillo, Pasquale Miranda, Giovanna Guastaferro, Elisa Parisi, Antonio Del Giudice, Nicola Bifulco, Imma Carillo, Luisa Pagano, Stefano Francesco De Falco, Pasquale Fendi, Antonio Avino, Giuseppina Ardizio.

Forza Silvio.

Antonio Pisacane, Brigida Ambrosio, Gaetano Fabbrocini, Angela Fattorusso, Luigi Panariello, Raffaele Aquino, Cappellini Alfonso, Erminio Cascata, Giovanni Cozzolino, Antonia Giugliano, Giuseppe Guastafierro, Domenico Malvone, Giusi Rosa, Francesco Pacifico, Pasquale Giuseppe Sicignano, Anna Rosarita Sorrentino.

Francesco Ranieri (Mivar)

Oltre il Vesuvio

Chiara Autorino, Ilaria Bifulco, Autilia Carillo, Annalisa Di Costanzo, Francesca Moccia, Maria Rastelli, Orlando Ambrosio, Massimo Annunziata, Giuseppe Avino, Giosuè Di Casola, Gennaro Troncato, Francesco Nappo, Vincenzo Macera, Pasquale Ranieri, Salvatore Tufano.

La Campana

Paolo Caldarelli, Raffaele Ranieri, Angelo Annunziata, Emma Stanziano, Salvatore Guastaferro, Anna Ambrosio De Vito, Caterina Esposito, Giusy Ranieri, Marika Maria Rea, Serena Severino, Maria Di Casola, Arturino Ferraro, Davide Casillo, Michele Annunziata, Giancarlo Formisano, Emanuela Di Maria.

Francesco Ranieri (Mivar)

Rosalba Boccia, Antonella Congiu, Antonia Coppola, Maria Di Martino, Genny Falciano, Tonia Langella, Felicia Saviano, Pierluigi Aliperta, Giovandaniele Catapano, Giuseppe De Simone, Biagio Ferrara, Raffaele Librone, Raffaele Marinaro, Antonio Mosca, Giovanni Tomassi, Antonio Vaiano.

Il Tralcio

Anna Guadagno, Francesco Parisi, Giuseppe Auricchio, Maurizio Auricchio, Laura Ammirati, Alessandra Castellano, Gennaro Castiello, Giuseppe Fattorusso, Vincenzo Faldi, Carla Francese, Adriana Licone, Fabiola Miranda, Vincenzo Imblema, Pasquale Perna, Giuseppe Ranieri, Francesco Tortora.

Terzigno con Francesco Ranieri.

Giuseppe Ammendola, Salvatore Carillo, Luigi Boccia, Roberto Ranieri, Annalisa Vitiello, Daniela Ambrosio, Assunta Pontino, Ilaria Cirillo, Giovanni Battello, Giuseppe Pirozzi, Massimo Ambrosio, Giovanni Avenire, Luisa Palumbo, Daniela Resoconto.

Lina Panfilo

MoVimento 5 Stelle

Fortuna Annunziata, Antonio Avino, Genoveffa Avino, Pasquale Caldarelli, Angelo Iuliano, Ferdinando Langella, El Mati Maqsoud, Annarita Panfilo, Antonio Parisi (ndr, ha dichiarato a sua insaputa), Michele Salvati, Filomena Simone, Fiore Stanziano, Nicolangelo Nappo.

Rosanna Rosa

Patto civico per Terzigno

Maria Capasso, Carmen Paola De Virgilio, Antonella Esposito, Giovanna Massa, Lucia Rosaria Miranda, Pasqualina Scognamiglio, Rita Squitieri, Angela Stanziano, Raffaella Tufano, Francesco Saverio Bianco, Luigi Brandi, Ottavio Carmine Festa, Antonio Genovese, Aniello Montella, Domenico Pennasilico, Pietro Randaccio.

di Francesco Servino