Attività culturali

Mi occupo dell’allestimento di eventi come mostre a carattere multimediale, della presentazione di libri e della produzione di spettacoli teatrali e cortometraggi.

Ho lanciato una petizione contro il caro RC Auto nel Sud Italia sottoscritta da 100mila persone che ho discusso in Commissione all’Europarlamento a Bruxelles.

Sono stato portavoce istituzionale dei cittadini nella protesta contro l’apertura delle discariche nel Parco Nazionale del Vesuvio (Cava Sari e Cava Vitiello).

Il mio considerevole impegno per l’archeologia ha portato alla bonifica di Cava Ranieri a Terzigno (NA), un sito importantissimo a pochi chilometri da Pompei, e all’apertura del Parco Archeologico di Longola a Poggiomarino (NA).

Ho ideato il trofeo di calcetto “Amici del Vesuvio”, che raccoglie ogni anno una cifra destinata in beneficenza all’Oncologia Pediatrica del Pausilipon di Napoli.

Con l’associazione Spartacus sono impegnato nella promozione di nuovi itinerari turistici e culturali nel vesuviano, nel nolano e nell’agro nocerino-sarnese.

Ho partecipato come relatore al Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli.

Nel 2016 ho ricevuto il Premio di Sceneggiatura “Bernardino Zapponi” XII Edizione.

Nel 2017 ho ricevuto il premio della Federazione Italiana del Teatro (FITA) “Città di Torre Annunziata” per la sceneggiatura del musical inedito Nudo di Sogni.

Nel 2017 ho dato alle stampe il mio primo racconto, Franco ‘e Stein, vincitore del Premio Vesuvio V Edizione, scritto in lingua napoletana, disponibile su Amazon.